Masterclass con Virginia Spallarossa

25 ottobre | 13 dicembre | 7 febbraio | 18 aprile
presso la Caffetteria della Danza: Via Valsugana, 2, 20139 Milano
02 4547 0545
per info scrivere a info@pandanz.it

Il lavoro propone un allenamento fisico e sensoriale rigoroso stimolando la consapevolezza del peso, della struttura, dell’equilibrio, dell’inerzia e della spirale.
La ricerca della naturale efficienza del corpo; invito al movimento in relazione a parametri biomeccanici e alla forza gravitazionale.
La pelle come luogo di ricezione, elaborazione e comunicazione; i confini tra corpo, mente e spazio.
Esplorazione degli appoggi, allineamento e processo di verticalizzazione.
Percezione ed interiorizzazione del supporto, l’anticipo, il ritardo.
Connessione centro-periferia-estremità.
Direzione ed espansione nello spazio attraverso le forze motorie del corpo.
La valorizzazione delle potenzialità espressive del corpo e delle sue esperienze per immaginare e creare.
La relazione con altri corpi e con lo spazio.
La duttilità di una ricerca coreografica attraverso l’analisi delle sue diverse qualità energetiche, ritmiche e dinamiche.
La coscienza e l’intenzione; percorso guidato all’improvvisazione, alla composizione e alla manipolazione di materiali coreografici.